Networking

Luglio Agosto 2019

Newsletter n. 1
Luglio 2019
E’ lo spirito dell’estate: indumenti e pensieri leggeri, il piacere
dell’aria aperta e di serate lunghe, tempo di vacanza...ognuno cerca la
sua piccola felicità in luoghi diversi, chi su una spiaggia vicina, chi in
un’isola lontana, chi tenace persiste nel lavoro e sta a casa sua, chi va
in montagna per respirare, chi si avventura in viaggi polari (il nostro
socio Piero Bosco è in questi giorni alla isole Komandorsky).
Tuttavia, nel mese di luglio, che dà l’avvio all’anno rotariano e al suo
programma, noi ci siamo riuniti 4 volte, sempre di buon grado e con
risultati positivi sia per la solidità dei propositi e la piacevole compagnia sia per
l’assiduità: le presenze dei (soli) soci alle riunioni hanno superato la media del 52%.
- 3 luglio, Consiglio direttivo;
- 4 luglio, Assemblea dei soci per il bilancio di previsione, la base per una
programmazione realistica: approvato all’unanimità e con entusiasmo;
- 11 luglio, viene presentato il progetto Pane per i tuoi denti con la partecipazione
della maestra referente Caterina Marengo e del sindaco Gianni Fogliato, con gli
interventi dei soci Alessandro Gianolio e Riccardo Vanni, un progetto di
educazione alla conoscenza del cibo, alla salute della persona e dell’ambiente, al
rispetto dei diritti degli altri: i bambini compiono i primi passi verso la cittadinanza;
- 25 luglio, il governatore, Ines Guatelli, accompagnata dal consorte Walter
Montefiori, visita il nostro Club con il segretario Mario Friburgo e il tesoriere
Walter Chiapussi, con Federico Dellarossa in veste di assistente; è presente anche
Rossella Sbuttoni in rappresentanza del Rotaract patrocinato: due ore di proficuo
confronto, poi una conviviale importante (eravamo 35!), relazione del governatore
feconda di idee e di proposte concrete, esposta in stile garbato e coinvolgente,
piacevoli conversazioni fra i soci, ricordi rotariani da parte di Giorgio Groppo,
buon menù e ottimi vini hanno dato tono e vigore alla nostra progettualità.
Ines Guatelli: una persona operosa e generosa, un curriculum professionale e
rotariano di alto profilo, un esempio di leadership distribuita, capace di ispirare e
motivare, la vera servant leadership senza avidità di meriti personali.
Margherita Testa